Nuovo Raspberry Pi 4, cosa c'è di nuovo, a che prezzo, dove comprarlo?

Aggiornato 24 Giugno 2019 - 0 Commenti - , , ,

ⓘ Questo articolo potrebbe essere stato tradotto parzialmente o completamente utilizzando strumenti automatici. Ci scusiamo per eventuali errori che ciò potrebbe causare.

Aspettavamo da molto tempo, la fondazione ha annunciato oggi il rilascio della nuova versione del suo microcomputer, il Raspberry Pi 4!

Mentre la fondazione ha detto tempo fa che non aveva pianificato una nuova versione per almeno un anno, la sorpresa è appena caduta!

RAM aumentata, processore più veloce, porta Gigabit Ethernet, video 4K, vediamo insieme le nuove funzionalità!

Vedi i prezzi su Amazon.fr

Fino a 4 GB di RAM, un enorme miglioramento

Primo punto che colpisce con questo nuovo Raspberry Pi 4, la memoria ad accesso casuale (RAM) è stata notevolmente aumentata, da 1 GB in DDR3 per B3 + fino a 4 GB in DDR4 per Pi 4!

Questo aumento della RAM è molto gradito e dovrebbe consentire al Raspberry Pi di eseguire più applicazioni in parallelo e gestire meglio i programmi con un elevato consumo di memoria, come l'elaborazione di video o immagini.

Vista dall'alto di Raspberry Pi 4
Il Raspberry Pi 4 visto dall'alto.

Se questo punto è il più eclatante, era anche il più prevedibile, molti concorrenti del Raspberry Pi offrono già da tempo questo tipo di caratteristiche.

Senza precedenti fino ad allora, il Raspberry Pi 4 offrirà diverse versioni con una scelta di 1 GB, 2 GB o 4 GB di memoria. Resta da vedere quale impatto avrà sul prezzo.

Un nuovo e più potente processore Cortex A72

Sempre nell'ottica di migliorare la potenza della macchina, il Raspberry Pi 4 offre anche un nuovo processore. Esce dal Cortex A53 delle generazioni precedenti, il Raspberry Pi 4 sarà equipaggiato con un Cortex A72.

Con un clock a 1500 Mhz contro i 1400 Mhz delle versioni precedenti, questo processore dovrebbe anche essere un po 'meno dispendioso in termini di energia.

Come prima, restiamo ovviamente su un processore ARM, e più specificamente su un ARMv8-A in modalità a 64 bit.

Se questo processore aggiunge un po 'di energia al Raspberry Pi 4 per eseguire calcoli, è soprattutto nella parte video che porta un'enorme novità!

Una nuova GPU VideoCore VI che consente il video in 4K!

In effetti, più che un semplice aumento della potenza di calcolo, è proprio la parte della GPU a bordo, cioè la parte "scheda grafica" del processore che cambia con l'arrivo dell'A72!

Infatti, se il Cortex A53 incorpora una GPU VideoCore IV, è davvero un VideoCore VI che è presente nel nuovo Cortex A72!

Ma allora, quali conseguenze? Ebbene, dove i precedenti modelli di processori, e quindi di Raspberry Pi, supportavano solo video Full HD a schermo singolo, il nuovo Raspberry Pi 4 supporterà video 4K, e su due schermi !!!

Viene inoltre aggiunto il supporto per OpenGL 3.0, che dovrebbe nuovamente migliorare notevolmente le prestazioni del Pi in termini di rendering grafico, e in particolare accelerazione video.

In concreto, ciò significa che il Raspberry Pi dovrebbe definitivamente affermarsi come la soluzione di riferimento per la creazione di media center, console di gioco retrò e tutte le altre attività che richiedono un computing grafico!

A nostro avviso, questa modifica è chiaramente la più importante poiché l'elaborazione grafica era davvero il più grande punto debole del Raspberry Pi rispetto ai suoi concorrenti!

Migliori Ethernet, USB e HDMI!

Ultimo punto di miglioramento, le connessioni sono state riviste e aumentate!

Pertanto, il Raspberry Pi 4 è dotato di una porta Ethernet da 1 Gigabit che era attesa da tempo e dovrebbe migliorare ancora l'uso del Raspberry Pi in termini di multimedia, ma anche per l'utilizzo come server o flusso video tramite Internet. .

Anche le porte USB sono state riviste e due di esse sono ora porte USB3. Anche in questo caso gli amanti della multimedialità saranno felici.

La porta HDMI è scomparsa per far posto a due Micro-HDMI!

Anche la tradizionale porta HDMI si sta evolvendo e lascia il posto a due porte Micro-HDMI, consentendo così l'utilizzo del Raspberry Pi in dual screen, che aspettavamo da tempo!

Infine, anche se questo è più aneddotico, il Bluetooth passa alla versione 5.0 contro la 4.2 delle versioni precedenti.

Nota inoltre, mentre le porte GPIO rimangono le stesse, ora sarà possibile gestire alcune porte seriali aggiuntive, il che è una buona notizia per i fan dell'elettronica.

Alla fine, quanto costa il Raspberry Pi 4 e dove acquistarlo?

Attenzione, l'alimentatore e le porte HDMI del Raspberry Pi 4 sono cambiate! Se desideri acquistare un Raspberry Pi 4, considera anche l'acquisto di un caricabatterie USB C compatibile e un cavo da micro-HDMI a HDMI!

Di fronte a tutte queste novità e miglioramenti, la questione è ovviamente quella del prezzo. Cosa dobbiamo aspettarci qui?

Come ci si potrebbe aspettare, la base rimane fedele alla sua abitudine con un prezzo di chiamata ancora mantenuto a 35 € per la versione da 1 GB di RAM.

D'altra parte, le altre versioni del Raspberry Pi 4, vedono il loro prezzo aumentare leggermente, a 45 € per 2 GB di RAM, e 55 € per 4 GB di RAM.

Quindi, ovviamente, il prezzo aumenta per le versioni "high-end", ma comunque beneficiamo di tutti i miglioramenti oltre alla RAM sul modello da 1 GB, con un prezzo mantenuto a 35 €!

Per il momento, Raspberry Pi 4 è disponibile solo in Francia nella sua versione da 2 GB, la versione da 4 GB è attualmente esaurita.

Puoi trovarlo sul nostro partner kubii.fr. O su Amazon.fr.

Vedi i prezzi su Amazon.fr

Conclusione, un ottimo Raspberry Pi 4!

Alla fine, questo nuovo Raspberry Pi 4 promette di essere una versione eccellente con molti miglioramenti.

Il Raspberry Pi 4 si preannuncia già molto adatto a tutti gli usi multimediali e dovrebbe trovare rapidamente il suo pubblico.

La fondazione è stata in grado di sorprenderci dando un grande rinnovamento al suo prodotto di punta, che stava iniziando a girare in tondo e rimanere indietro rispetto ai suoi concorrenti, un ritardo ora ampiamente raggiunto!

Capirai, da parte nostra, siamo felicissimi!

Condividi
Newsletter
Autore:
Raspberry Pi FR
Unisciti alla comunità Raspberry Pi
Un computer da 35 euro ha già venduto 10 milioni di copie
ACQUISTA IL NUOVO RASPBERRY PI 4
Tutorial correlati
Usa un lettore RFID con Raspberry Pi. Attiva la porta seriale TTL del Raspberry Pi e verifica che funzioni. Creare un cluster Raspberry Pi con Docker Swarm Fai lampeggiare il LED verde integrato del Raspberry Pi. Accendi e spegni un LED con Raspberry Pi e Python.
Nessun commento
Condividi
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla newsletter.
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti e resta informato!