Creare un cluster Raspberry Pi con Docker Swarm

Aggiornato 9 Agosto 2017 - 0 Commenti - , , , , , , ,

ⓘ Questo articolo potrebbe essere stato tradotto parzialmente o completamente utilizzando strumenti automatici. Ci scusiamo per eventuali errori che ciò potrebbe causare.

Qualche tempo fa la Raspberry Pi Foundation ha annunciato la compatibilità di Docker sul Raspberry Pi. Quindi ora è più facile da configurare e utilizzare Docker sul lampone. Oggi spiegheremo come installare Docker Swarm, una modalità Docker che consente di creare un cluster (collegando diversi Rsapberry) molto facilmente.
Non conosci Docker? Non importa, Frank ha prodotto un articolo dettagliato per voi sull'argomento.

Per eseguire questo tutorial, avrete bisogno di almeno due Raspberry Pi, i loro cavi di alimentazione, così come la scheda microSD (8GB è sufficiente).

Installare Docker sul Raspberry Pi

Per installare Docker sul Raspberry Pi, non c'è niente di complicato. Tutto quello che devi fare è accedere al Pi in SSH e digitare il seguente comando:

curl -sSL https://get.docker.com | sh

È ora possibile creare i contenitori o scaricare i contenitori della community, tramite la piattaforma DockerHub. Prestare attenzione a utilizzare i contenitori ARM, altrimenti Docker non sarà in grado di avviarli.

Configurazione del cluster Raspberry Pi con Docker Swarm

Con l'arrivo ufficiale di docker sul raspberry pi, possiamo sfruttare Docker Swarm che permette di creare un cluster (creazione di un insieme di macchine) al fine di gestire diverse macchine come una singola risorsa. Così, con un cluster di 4 Raspberry Pi e Docker Swarm, i contenitori saranno distribuiti automaticamente al fine di ottenere un sistema stabile.

Docker Swarm lavora con un manager e lavoratori, questi sono come hai capito sotto gli ordini del manager. Quindi dovremo assegnare i ruoli al nostro Raspberry Pi.

Qui abbiamo fatto il test con due Raspberry Pi sotto Raspbian Jessie:
uno con il nome (host) "raspManager" e l'ip 192.168.1.100 e il secondo denominato "raspWorker01" con ip 192.168.1.101.

Aggiunta di Pi al cluster

In primo luogo, iniziamo il cluster, per questo eseguiamo il comando docker swarm init sul Raspberry Pi Manager.
Una volta avviato il comando, il terminale ti invierà le istruzioni per aggiungere lavoratori al cluster.

pi@raspManager:~ $ sudo docker swarm init 
Swarm initialized: current node (4c13twqzewrqkuraxybajr973) is now a manager.

To add a worker to this swarm, run the following command:

docker swarm join 
 --token SWMTKN-1-0fomfa1ogeibc67p3fdxn4ea17g8jsvbtip52qptky3h7w5th4-8efjokb38uhtdqgvg3idf874l 
 192.168.1.100:2377

To add a manager to this swarm, run 'docker swarm join-token manager' and follow the instructions.

Come potete vedere, Swarm è appena stato avviato. Per aggiungere il raspberry Pi al cluster Docker, dobbiamo solo connetterci al secondo Pi (raspWorker01) in SSH e quindi incollare il comando che ci è stato dato, qui docker swarm join –token SWMTKN-1-0fomfa1ogeibc67p3fdxn4e17g8jsvbtip52qptky3h7w5th4-8efjokb38uhtdqg3idf874l 192.168.100:23777

pi@raspWorker01:~ $ sudo docker swarm join --token SWMTKN-1-0fomfa1ogeibc67p3fdxn4ea17g8jsvbtip52qptky3h7w5th4-8efjokb38uhtdqgvg3idf874l 192.168.1.100:2377

Fai attenzione che il token dato dal manager non sia mai lo stesso, assicurati di copiare l'ordine dato dal tuo Raspberry Manager.

Dopo aver convalidato l'ordine sul lavoratore, il terminale vi informerà del successo dell'aggiunta.

This node joined a swarm as a worker.

È possibile controllare lo stato del cluster in qualsiasi momento con il comando node ls docker, questo comando viene avviato nel computer di gestione.

pi@raspManager:~ $ sudo docker node ls
ID                          HOSTNAME        STATUS    AVAILABILITY    MANAGER STATUS
4c13twqzewrqkuraxybajr973 * raspManager     Ready     Active          Leader
a7demo2k14obqp66gbxfsm7     raspWorker01    Ready     Active

È ora possibile configurare i contenitori nel cluster Raspberry Pi.
Inoltre si consiglia di optare per i contenitori sotto Alpine Linux che ha il vantaggio di essere molto leggero!

Condividi
Newsletter
Autore:
Raspberry Pi FR
Unisciti alla comunità Raspberry Pi
Un computer da 35 euro ha già venduto 10 milioni di copie
ACQUISTA IL NUOVO RASPBERRY PI 4
Tutorial correlati
Usa un lettore RFID con Raspberry Pi. Attiva la porta seriale TTL del Raspberry Pi e verifica che funzioni. Perché avrei dovuto spiegare Bitcoin a France Info piuttosto che a mia nonna? Fai lampeggiare il LED verde integrato del Raspberry Pi. Accendi e spegni un LED con Raspberry Pi e Python.
Nessun commento
Condividi
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla newsletter.
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti e resta informato!