Photo du dessus du Raspberry Pi 400

Il Raspberry Pi 400 è appena uscito, un computer IN una tastiera per 70 €!

Aggiornato 2 Novembre 2020 - 0 Commenti - , , , ,

ⓘ Questo articolo potrebbe essere stato tradotto parzialmente o completamente utilizzando strumenti automatici. Ci scusiamo per eventuali errori che ciò potrebbe causare.

La fondazione ha appena annunciato, come al solito inaspettatamente, il rilascio oggi di una nuova versione del Raspberry Pi, il Raspberry Pi 400, che è fondamentalmente diverso dai suoi predecessori!

Diamo un’occhiata a cosa ha da offrire questa nuova macchina, cosa contiene, a chi è destinata e, ovviamente, dove è possibile acquistarla.

Acquista il Raspberry Pi 400

Dove acquistare il Raspberry Pi 400?

Partiamo dal punto che interessa molti di voi: dove acquistare il Raspberry Pi 400.

Il Raspberry Pi 400 è attualmente venduto in due diverse offerte:

Attualmente il Raspberry Pi 400 non è ancora disponibile ovunque su Amazon, ma dovrebbe accadere molto velocemente!

Vedi la disponibilità di Raspberry Pi 400 Verifica la disponibilità del kit Raspberry Pi 400

Il Raspberry Pi 400, un computer in una tastiera!

Se hai conosciuto gli anni ’80 e il famoso Commodore 64, preparati a un’ondata di ricordi con questo Pi 400.

In effetti, come i computer degli anni ’80, questo nuovo Raspberry è un computer direttamente integrato nella tastiera!

Foto del Raspberry Pi 400
Il nuovo Raspberry Pi 400 è un computer, direttamente in una tastiera!

Sì, hai letto e visto correttamente, un computer completo in una tastiera, senza lo schermo ovviamente.

Una buona idea non è mai troppo vecchia per essere presa in prestito.

Lungi dal nascondere le sue influenze, la fondazione rivendica la sua ispirazione forte e chiara, citando esplicitamente nel suo articolo sul blog le macchine “BBC Micros, ZX Spectrums e Commodore Amigas”.

Ma, se la fondazione è stata ispirata da questi vecchi PC, non è solo per nostalgia, ma soprattutto per l’aspetto pratico, che non è solo una questione di potenza, ma anche una questione di aspetto, di maneggevolezza, e particolarmente in il caso del lampone, sfuso.

Foto di un ufficio con l'installazione di Raspberry Pi 400.
A differenza dei PC degli anni ’80, il Raspberry Pi 400 ha uno spessore di soli 2 centimetri.

Con questo nuovo Raspberry Pi 400, niente più custodie, cavi dappertutto sulla scrivania, ecc. Un cavo di alimentazione, un cavo per lo schermo, se necessario un cavo per il mouse, tutto direttamente dalla tastiera.

Il Raspberry Pi 400 si basa su un Raspberry Pi 4 leggermente potenziato.

Tecnicamente, il Pi 400 è costruito sulla base del Raspberry 4, stesse porte, stesse capacità grafiche, stessa memoria, stesso alimentatore, ecc.

Le porte GPIO sono ovviamente mantenute e facilmente accessibili sulla faccia della tastiera dedicata ai connettori.

L’unica differenza tecnica è la velocità del processore, che viene rivista al rialzo, da 1.5 Ghz per il Raspberry 4 a 1.8 Ghz per il Raspberry 400.

Anche la forma del Raspberry Pi 4 è stata completamente ridisegnata per accogliere questo nuovo formato, come mostrato da questa immagine della fondazione.

Questa immagine della fondazione mostra le diverse parti, tastiera, piastra termica, nuovo formato Pi 4.

Un’altra differenza, grazie alla sua forma meno compatta e all’utilizzo di dissipatori di calore integrati (la parte grigia dell’immagine sopra), questo Raspberry Pi 400 dovrebbe riscaldarsi molto meno del Raspberry Pi 4, il che sembra confermare i test di François dal site framboise314.fr.

Courbe de température du Raspberry Pi 400 sous forte charge processeur.
Curva della temperatura durante 30 minuti di carico della CPU al 100%.

Infine, per chi è questo Raspberry Pi 400?

Avec ce nouveau modèle, la fondation tranche radicalement avec son approche historique assez peu orientée expérience utilisateur, du moins au niveau physique.

Con questo nuovo modello la fondazione contrasta radicalmente con il suo approccio storico poco orientato alla user experience, almeno a livello fisico.

Il Raspberry Pi 400 dovrebbe quindi fare un ottimo regalo di Natale, come suggerisce la fondazione, che parla del kit completo per il Raspberry Pi 400 come il perfetto prodotto “Christmas morning”, con tutto nella confezione, Pi 400, cavi, ufficiale mouse, alimentatore, scheda SD preinstallata, guida ufficiale per principianti , ecc. Tutto quello che devi fare è connetterti allo schermo o alla TV!

Foto del kit completo del Raspberry Pi 400.
Il kit completo Raspberry Pi 400

Buona cosa, perché quest’anno è probabile che il Natale avvenga al chiuso: /.

Oltre ai bambini, questo nuovo Raspberry Pi potrebbe interessare altri due tipi di pubblico:

  • Prima di tutto, le persone che vogliono trovare un PC molto economico per l’ufficio e l’uso di Internet senza sacrificare la praticità.
  • In secondo luogo, sviluppatori e altri appassionati di elettronica che possono facilmente sviluppare e testare sulla stessa macchina, mantenendo un ambiente di lavoro pulito!

Da parte nostra non ve lo nascondiamo, questo prodotto ci ha davvero sedotto e troverà totalmente il suo posto sulla nostra scrivania!

Condividi
Newsletter
Autore:
Raspberry Pi FR
Unisciti alla comunità Raspberry Pi
Un computer da 35 euro ha già venduto 10 milioni di copie
ACQUISTA IL NUOVO RASPBERRY PI 4
Tutorial correlati
Usa un lettore RFID con Raspberry Pi. Attiva la porta seriale TTL del Raspberry Pi e verifica che funzioni. Perché avrei dovuto spiegare Bitcoin a France Info piuttosto che a mia nonna? Fai lampeggiare il LED verde integrato del Raspberry Pi. Accendi e spegni un LED con Raspberry Pi e Python.
Nessun commento
Condividi
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla newsletter.
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti e resta informato!